Incontro “Alluvione: paura, fango e poi..”

Psicologia in Liguria
con il patrocinio del Comune di Genova e del Municipio I Centro Estspalafango

INVITA ALL’INCONTRO APERTO ALLA CITTADINANZA:

“Alluvione: paura, fango e poi..”

Martedì 16 dicembre 2014
Ore 18.00 -­ 19.30

presso il Centro Civico Remigio Zena -­ Salita del Prione 26/1

In risposta alle situazioni di emergenza esistono reazioni comportamentali, biologiche, psicologiche e sociali che si possono osservare in gradi diversi nella popolazione colpita. Ognuna di esse ha un valore protettivo e di difesa. Esse hanno una funzione specifica nella ripresa di un senso di padronanza della situazione ma possono diventare paralizzanti se superano una soglia limite. Capire in quale stato ci si trova e cercare l’aiuto più adatto diventa quindi importante ma spesso difficile in assenza di indicazioni specifiche. L’incontro si propone di affrontare i principali temi rispetto a stress da evento calamitoso ed emozioni. Un particolare sguardo sarà rivolto al vissuto e alla reattività delle fasce più fragili come anziani e bambini.

Alla termine dell’ incontro chi vorrà potrà richiedere un colloquio individuale gratuito con professionisti psicologi per avere maggiori informazioni, consigli o valutazioni del caso. Conducono le psicologhe:

Dott.ssa Mariacamilla Barabino;mappa prione
Dott.ssa Alessandra Bruzzone;
Dott.ssa Ornella Mastroianni;
Dott.ssa Sabrina Ravazza

Scarica la locandina

Per ulteriori informazioni visitare il sito:
www.psicologiainliguria.it

Questa voce è stata pubblicata in Fuori studio. Contrassegna il permalink.