Il benessere

Il benessere rappresenta l’obiettivo di qualunque intervento psicologico o psicoterapeutico. Mi piace pensare che ognuno abbia diritto a “stare bene” fisicamente e mentalmente. Quando ciò accade tutte le parti  del sè sono in equilibrio e dialogano. C’è armonia ed energia per entrare in contatto col mondo esterno e in relazione con gli altri. E’ come se la realtà e l’esistenza avessero i colori dell’arcobaleno e la sincronia della natura. A volte però questa magia può interrompersi e possono arrivare dei segnali dalla mente o dal corpo che indicano malessere. E’ importante che ciascuno impari a cogliere questi segni che spesso possono sembrare sfumati o banali come sonno difficoltoso, nervosismo, stanchezza, calo del desiderio sessuale, dolori muscolari diffusi, mal di testa, problemi intestinali o intolleranze alimentari, dimagrimento/ingrassamento, ecc. ecc. ecc.  Questi disturbi possono essere “curati”. La comprensione di ciò che sta accadendo e la cura rappresentano una grandissima opportunità per  tornare alla salute e rivedere un mondo a colori.

Torna all’inizio..